martedì 17 luglio 2012

Recensione: Vampire Moon - AAA Vampiri Offresi di J.R. Rain



Prezzo: € 9,90
E-book: € 5,99
Pagine: 270
Editore: Giunti Y
Genere: Urban Fantasy - YA

Sam Moon è una vampira, ma è anche una madre ed un'investigatrice privata... Nonostante la sua natura sovrannaturale cerca in ogni modo di condurre una vita normale e guadagnarsi da vivere lavorando... Sam dovrà indagare su un boss della malavita e un incidente aereo ad esso correlato e farà da guardia del corpo ad una giovane donna perseguitata dal marito...

Torna la vampira più sexy e più ironica della storia vampiresca nata dalla penna di J.R. Rain: Samantha Moon e ancora una volta riesce con la sua semplicità, la sua incredibile umanità e la sua frizzante simpatia a rapire il lettore e trascinarlo letteralmente tra le pagine del libro.
Protagonista indiscussa della storia resta Sam, un ex agente federale che sei anni fa fu aggredita in un parco e si risvegliò in ospedale da vampiro e tutto il suo mondo da allora fu completamente scombussolato... Una donna forte quella descritta da Rain, ma anche una madre incapace di star lontana dai propri figli e disposta a tutto per non rischiare di perderli, una donna che soffre e che ama, che pur essendo un vampiro non perde la sua umanità ed è incapace di rimanere fredda e di non farsi coinvolgere dal dolore dei suoi stessi clienti.
In questo secondo volume Sam non indagherà per scoprire un assassino misterioso, questa volta sa già chi sono i colpevoli, deve solo trovare il modo per aiutare i suoi due clienti ad avere giustizia: Stuart, un uomo la cui vita è finita il giorno in cui la moglie ha perso la vita in un incidente aereo causato per ordine di un boss criminale; Monica, una donna fragile, indifesa e terrorizzata da anni di violenze subite da parte dell'ex marito, un uomo che ha giurato di ucciderla e che le ha ucciso il padre... Non sarà facile per Sam decidere come aiutare i suoi clienti, pagina dopo pagina il lettore scoprirà un lato ancora nascosto della protagonista, che si trova a combattere con la sua coscienza e con il suo lato umano, in continuo contrasto con la sua parte vampira... Un conflitto interno che la porterà ad agire seguendo i suoi sentimenti e che lascerà un segno indelebile...
Nonostante la protagonista sia una vampira e uno dei suoi spasimanti sia un lupo mannaro Vampire Moon non ha nulla dei classici Urban Fantasy che hanno come protagonisti creature soprannaturali: l'esser vampiro è qui un optional, un surplus nella vita della protagonista, a volte una condanna... Nonostante non sia più umana Sam continua a vivere come tale, non si piega alla sua nuova natura, anzi la domina e la sfrutta per poter aiutare gli altri e per riparare alle ingiustizie subite.
Lo stile di Rain è semplice, la storia è divisa in brevi capitoli e i dialoghi non sono mai eccessivi... Il lettore leggendo Vampire Moon non diviene partecipe solo delle indagini di Sam, ma vive le sue emozioni, vi è empatia tra la protagonista e chi legge e si ha la possibilità di guardare nel profondo questa donna che vive sospesa tra due mondi e che gestisce due vite...
Una lettura leggera, divertente e adatta a questo periodo estivo: ne rimarrete affascinati, verrete rapiti e ipnotizzati dalla protagonista e dalla sua vita e non potrete fare a meno di sorridere ad ogni sua battuta, ma vi ritroverete anche a soffrire con lei, ad odiarne il marito e ad esultare quando otterrà delle piccole vittorie...
Essendo il secondo volume di una saga il finale è aperto e lascia il lettore sospeso e curioso, con una gran voglia di poter leggerne presto il continuo!




valutazione 5

1 commento: