domenica 20 gennaio 2013

Recensione [Anteprima]: Il Destino della Sirena di Tera Lynn Childs


Prezzo: € 9,90
Pagine: 280
Editore: Tre60
Genere: Fantasy
Data Pubblicazione: 24 Gennaio

Lily ha fato la sua scelta: resterà sulla terraferma con sua zia e accanto al suo fidanzato Quince, si diplomerà e andrà all'università... Tutto sembra perfetto e ben pianificato, fino a che alla porta di casa di Lily non suona sua cugina Doe, che è stata esiliata e costretta a stare in mezzo agli umani! Per Lily inizia un periodo difficile e alla fine si ritroverà a prendere una decisione che cambierà radicalmente la sua vita....

Questo secondo volume della trilogia dedicata al mondo delle sirene riprende il racconto là dove si era interrotto nel primo libro. Rispetto a Il bacio della sirena questo nuovo volume è sicuramente più avvincente, con qualche colpo di scena in più e sicuramente meno romantico e melenso.
Se nel primo volume alcuni dei personaggi erano semplici comparse poco delineate in questo nuovo libro il lettore scopre qualcosa di più su alcuni dei vecchi protagonisti: Doe, che inizialmente risulta antipatica e viziata si dimostra alla fine molto dolce e matura. Un personaggio questo che riesce a risultare antipatica a chi legge, ma che alla fine sorprende e colpisce per la sua incredibile maturità e per il percorso di crescita che effettua. Brody, che nel primo volume appariva come il classico ragazzotto bello e superficiale, qui si mostra completamente e si mete a nudo, lasciando spazio al suo vero io: un ragazzo maturo, che sa osservare e capace di guardare oltre nonostante il torto subito, un ragazzo che prova sentimenti profondi e che è disposto a rinunciare a tutto e senza alcun rimpianto.
Lily è ancora molto immatura e a volte egoista, incapace di capire alcune delle regole fondamentali dell'essere una coppia e rischiando si perdere il suo grade amore...
Ne Il destino della sirena incontriamo anche un personaggio nuovo: il principe Tellin, un giovane che porta su di se un peso enorme essendo lui divenuto da poco re di un altro regno delle sirene e che è disposto a tutto pur di salvare il suo popolo!
All'inizio la lettura risulta un po' lenta e poco emozionante, ma andando avanti ci si ritrova coinvolti e risucchiati totalmente nel racconto. Tanti i colpi di scena e le sorprese che attendono il lettore durante la lettura. Pagina dopo pagina si diventa sempre più curiosi sul come andrà a finire questa nuova avventura e ci si emoziona insieme ad ogni singolo personaggio.
Anche in questo libro non manca una storia d'amore tra una sirena ed un umano, ma è marginale e non soffoca il lettore con gli eccessi di romanticismo. 
Unica nota negativa è l'eccessivo ripetere quanto si amano Lily e Quince, quanto siano fortunati, quanto sia bello il loro rapporto: a volte si ha l'impressione che l'autrice non sia convinta di questa storia d'amore e che per renderla più reale ripeta in maniera maniacale quanto è bella e quanto si amano i due protagonisti...
Nonostante tutto la lettura è piacevole e leggera, mai troppo noiosa e anche coinvolgente e regala al lettore un meraviglioso viaggio nelle profondità del mare.
Se il bacio della sirena non vi ha totalmente convinti con questo volume avrete modo di ricredervi e lo troverete davvero molto bello.





valutazione 5

1 commento: