martedì 6 agosto 2013

Recensione: Destined di Aprilynne Pike



Prezzo: € 17,90
E-book: € 9,99
Pagine: 292
Editore: Sperling&Kupfer
Genere: Fantasy

Laurel, Tamani, Chelsea e David stanno per scoprire chi minaccia la pace delle fate e cerca di distruggere Avalon.
Una guerra cruenta e inaspettata attende il gruppo di amici e dovranno dar fondo a tutte le loro energie e alla loro forza per riuscire a non soccombere...

Con questo libro la saga delle fate di Avalon giunge al termine e devo ammettere che la Pike ha lasciato il meglio per il gran finale!
In questo volume il lettore ritrova tutti i vecchi protagonisti incontrati nei primi tre libri e ne conosce meglio qualcuno di quelli nuovi: ogni personaggio è ben caratterizzato, ben delineato e soprattutto David, Laurel, Chelsea e Tamani appaiono più maturi rispetto all'inizio della saga.
La trama di quest'ultimo volume è avvincente e tutte le domande rimaste in sospeso trovano qui risposta e al lettore tutto diviene più chiaro.
La Pike ancora una volta non lesina le descrizioni di Avalon e al lettore sembra di camminare fianco a fianco dei quattro protagonisti, combattere con loro contro i roll, lottando contro il tempo per salvare Avalon e e sue fate.
Tutto il libro è interamente incentrato sulla lotta tra fate e troll: fughe, combattimenti, morti e dolore e tutto ciò mantiene costante e alta la tensione, il lettore non riesce a staccare gli occhi dal libro, si sente coinvolto e totalmente travolto dagli avvenimenti e la lettura scorre veloce senza mai annoiare.
La Pike riesce in questo volume a dividere l'animo del lettore, che pur soffrendo per le morti di molte fate ad un certo punto si ritrova a dubitare sulla loro bontà d'animo, trovandole ancora una volta egoiste e snob, per poi ribaltare la situazione con nuovi colpi di scena verso la fine.
Molti i momenti carichi di adrenalina, tanti i colpi di scena e il tutto viene reso meno "pesante" dalla presenza di una storia d'amore, che qui trova finalmente il suo lieto fine.
Lo stile della Pike è unico e i suoi libri non sono mai melensi, anzi vi sono molti momenti drammatici che rendono più vivo il racconto, non cadendo così nello scontato e nell'ovvietà.
Destined vi saprà stupire, vi condurrà in una Avalon diversa, vi farà conoscere una versione diversa della storia di Excalibur e allieterà le vostre vacanze!




valutazione 5

1 commento:

  1. Ciao!!:) I primi tre libri mi erano piaciuti, ma non mi avevano lasciato quell'ansia di sapere a tutti i costi come andasse a finire, infatti non ho ancora comprato quest'ultimo volume!! Però dopo una recensione così positiva penso sarà uno dei prossimi acquisti...spero sappia sorprendermi!!:)

    RispondiElimina