Recensione : Un mondo due donne di Alessia Massimiliano


E-book: € 3,00
Pagine: 148
Editore: Edizioni R.E.I.
Genere: Romanzo


Giada e Giulia si incontrano in un bar, sono due donne ricche di sentimenti e appassionate che nella loro diversità  lottano contro un'educazione borghese, gli istinti distruttivi e i propri traumi. Due donne forti e desiderose di una vita assieme  felice e alla luce del sole. Purtroppo le difficoltà potrebbero allontanarle per sempre.


L'autrice crea un romanzo singolare dove ha una visione lucida e pessimistica della società. 
Riesce a mettere per iscritto il  profondo studio delle emozioni incerte e dei problemi esistenziali in cui  ci si imbatte quotidianamente, dà risalto ai rapporti genitoriali difficili , a quello di coppia ed alla solitudine... a volte gradita e a volte oppressiva.
Giulia è la più cauta e la più spaventata all'idea di legarsi in una relazione stabile e duratura rinunciando alla sua felicità credendo di agevolare Giada.
Giada ama Giulia in maniera totale e assoluta , è la prima volta che prova questi sentimenti per un'altra donna. Capisce che è  ciò che vuole nonostante la sua famiglia le si rivolti contro e la metta di fronte a scelte importanti.
L'amore saffico è trattato con normalità, senza forzature dando più risalto alle problematiche delle protagoniste che alle protagoniste stesse .
Le dinamiche di coppia poi sono riportate sin  nei minimi particolari,  le sfumature impercettibili e i piccoli battibecchi che riescono a sfociare in vere e proprie battaglie irrisolte catapultano il lettore nelle menti delle due donne.
Un libro da leggere d'un fiato, emozionale, profondo .






valutazione 5




Commenti