mercoledì 5 febbraio 2014

Recensione: Onyx di Jennifer L. Armentrout



Prezzo: € 12,00
E-book: € 6,99
Pagine: 368
Editore: Giunti Y
Genere: Paranormal Romance - YA

Daemon e Katy sono ancora come cane e gatto, anche se lui sembra davvero interessato a lei, ma Katy non si fida e vorrebbe anche qualcosa di più normale... Ma le loro vite oramai sono cambiate, nulla è più come prime e nulla sarà più normale: nuovi nemici li attendono e nuove agghiaccianti scoperte...

Con il tempo ho scoperto che spesso il secondo volume di una trilogia è sempre un pò come un momento di passaggio e spesso risulta più noioso, meno avvincente del primo e anche meno scorrevole, ma non è affatto il caso di Onyx!
La storia riprende da dove era terminato Obsidian e fin dalle prime pagine per il lettore è impossibile staccarsi dal libro!
In questo secondo volume ritroviamo molti dei protagonisti che sono stati introdotti in Obsidian e pagina dopo pagina ne incontreremo di nuovi: i vari protagonisti sono cambiati molto rispetto al primo volume, Katy ad esempio è più coraggiosa e determinata, anche se le sue scelte sono spesso dettate dall'orgoglio e non sempre risulta simpatica... Vi è un momento in cui la si odia profondamente!!
Daemon come sempre è fantastico e in questo volume si mostra per come è davvero... Dee purtroppo compare meno, ma riesce comunque a rapire il cuore del lettore.
New entry di Onyx è Blake, un ragazzo molto bello che riesce ad avvicinarsi molto a Katy: un personaggio chiave in questa storia e soprattutto uno di quei personaggi che fin dall'inizio fan venire voglia di prenderli a calci!
Come sempre non mancano le battute taglienti tra Daemon e Katy, che strappano risatine al lettore e rendono ancor più scorrevole e piacevole questa lettura.
Durante la lettura ho notato una cosa molto molto curiosa: ad un certo punto Daemon dice a Katy le stesse identiche cose che in Shadows suo fratello Dawson dice a Bethany...
La Armentrout ha la grande capacità di saper tenere il lettore incollato al libro e soprattutto riesce a mantenere alta l'attenzione per tutte le 368 pagine: non c'è una volta durante la lettura che si sente il bisogno di fermarsi o ci si fa distrarre da altro, il mondo viene chiuso fuori e ci si sente totalmente parte della vita dei Luxen. 
Molti i colpi di scena e i momenti carichi di tensione, quando si ha l'impressione di poter riprender fiato subito accade qualcosa che fa restare senza respiro chi legge e fa aumentar la voglia di andare avanti fino alla fine: Onyx è un crescendo di emozioni e come sempre l'autrice non lascia nulla in sospeso, fornisce molte informazioni e i pochi dubbi che restano al lettore sono necessari per mantenere vivo l'interesse e far crescere la curiosità sul prossimo volume!
Onyx è uno di quei libri per i quali si finisce a fare le ore piccole per arrivare alla fine: il lettore viene divorato dalla curiosità e viene rapito in maniera totale dalla storia, si fa coinvolgere e finisce per dimenticarsi di tutto il resto... Leggendo Onyx scoprirete che è vi sarà impossibile prendere una pausa e finirete per esistere solo voi, i Luxen e Katy!




valutazione 5

2 commenti:

  1. Ciao! Anche a me Onyx è piaciuto un sacco!
    Ti va di ricambiare il follow con il mio blog personale? E' questo: http://ilfavolosomondodeilibri.blogspot.it/ Grazie! ^_^

    RispondiElimina