domenica 13 aprile 2014

Recensione: Saga Fallen di Lauren Kate





Prezzo: € 17,00/18,00 cad. Collana Bestseller di Superpocket € 6,90 cad.
E-book: € 11,99;
Pagine: 448; 432; 432; 464;
Editore: Rizzoli
Genere: Letteratura per ragazzi

"Solo un amore impossibile
può essere eterno."


Lucinda ha diciassette anni e la sua vita sta per cambiare per sempre. 
La morte del ragazzo che le piaceva la metterà nei guai , tutti credono che ne sia responsabile. Finirà in una struttura di correzione per minori, la scuola Sword & Cross. Qui incontrerà Daniel e capirà che è lui e solo lui che il suo cuore ha cercato, cerca e cercherà per sempre.

I quattro capitoli della saga ci guideranno attraverso il tempo e lo spazio nella storia personale dei personaggi principali in un susseguirsi di colpi di scena, lotte tra il bene ed il male, intrighi, amori  ed amicizie indissolubili.

L'autrice ambienta il primo capitolo nei giorni odierni in una normalissima cittadina americana dove al primo segnale di qualcosa di insolito ed inspiegabile la comunità fa muro compatto per eliminare l'elemento di disturbo, in questo caso Lucinda. 
Finirà in una scuola di correzione minorile solo per il "sospetto" di aver commesso un'azione riprovevole.
Da qui si staccherà completamente dal mondo esterno ritrovandosi in compagnia di coetanei a dir poco particolari. 
L'incontro con Daniel sconvolgerà ulteriormente la sua esistenza facendole scoprire che l'amore può essere eterno ed impossibile.
Lucinda si ritroverà tra angeli e demoni, tutti desiderosi di averla dalla propria parte.
Un bacio viene analizzato per pagine e pagine e naturalmente non si va oltre. 
Si leggono interi paragrafi solo delle emozioni dei protagonisti senza sapere nulla di nuovo di loro.

La lotta tra il bene ed il male è un argomento ricorrente in tutti i quattro capitoli e ad ogni libro si svelano parte degli enigmi che per secoli hanno tormentato l'animo degli innamorati.
La trama non è per nulla originale ed abbastanza scontata infatti troviamo gli innamorati, l'antagonista, amici devoti fino alla morte  e persone apparentemente amiche che non esitano a voler accoppare o rapire la protagonista ogni 100 pagine circa. 

I libri più godibili e appassionanti sono il primo e l'ultimo, i due centrali sembrano quasi , forse senza quasi, creati a tavolino per allungare la trama e alzare decisamente i profitti.
Una menzione speciale alle copertine veramente accattivanti e che attirano l'attenzione tra gli scaffali.
Una mole di pagine scritte in caratteri grandi e con molto spazio tra le righe, ne sarebbero bastate la metà e così si sarebbe potuto contenere i costi. 
Lo stile è pulito e scorrevole e si leggono veramente tutti d'un fiato.

A chi ha amato le saghe di Twilight e Vampire Diaries li consiglio caldamente.
Per chi non li avesse ancora letti e cercasse un'idea originale ....risparmiate i soldi.






valutazione 5





1 commento:

  1. Sembra davvero una saga interessante! Credo che la aggiungerò nella mia lista dei desideri :)

    RispondiElimina