giovedì 30 aprile 2015

Recensione: Sciamane- storie canti e risvegli di anziane sedute in cerchio di Devana-Susanna Garavaglia con Antonella Barina


Prezzo: € 14,00
Pagine: 178
Editore: Anguana Edizioni
Genere: Racconti

Da tempi immemorabili, la repressione sulle donne ha reso impossibile per loro sedere in cerchio, in modo ufficiale, in questa parte del pianeta. Per ricreare il Sacro Cerchio Femminile, 43 donne si sono incontrate, durante l’equinozio d’autunno 2013, in un villaggio delle Prealpi Varesine, e hanno passato insieme due giorni e una notte, condividendo gli spazi e la cucina, le loro storie di risvegli, le loro intuizioni ed esperienze di guarigione. Insieme, danzando intorno al fuoco sacro, hanno fondato il Cerchio Planetario delle Donne, per sostenere la visione e le antiche conoscenze femminili che giacciono nel grembo della Dea.
Durante la cerimonia è stato creato un Consiglio delle Anziane le quali ogni mese si uniscono nella cerimonia del plenilunio e che si riuniscono ogni anno all’equinozio d’autunno, in un sito sacro d’Europa, per consolidare la sorellanza.
In questo libro è riportato il racconto della chiamata, della cerimonia e tutte le storie sciamaniche condivise dalle donne sedute in cerchio. Tutte coloro che hanno parlato, hanno in comune l’impostazione sciamanica della propria vita: il senso del Sacro in ogni azione e parola, l’accogliere i segnali dal mondo degli Spiriti e la medicina dagli animali totem, l’onorare la Natura e la Dea e la coscienza del proprio essere multidimensionale.
Per questo tutte loro possono serenamente definirsi…SCIAMANE.




In questo libro si respira la voglia di cambiamento e di sorellanza delle protagoniste. 
In una società sempre più distaccata dalla spiritualità, dove la vita quotidiana è frenetica e ti assorbe completamente un gruppo di donne decide di darsi appuntamento e di ripristinare l'antica usanza di sedersi attorno al fuoco e di condividere esperienze e sapere.
Una raccolta di frammenti di vita di donne forti,che han saputo mettersi in gioco per far del bene al prossimo. 
Ognuna con conoscenze uniche e  tanta voglia di raccontare.
E' un libro-testimonianza del potere che le donne sciamane riescono a far emergere nella quotidianità e di come cerchino di espanderne gli effetti positivi là dove vivono e operano.
Mi è piaciuto,non posso recensirlo come un testo narrativo perchè è la fedele trascrizione di ciò che le partecipanti han raccontato, quindi lo si può solo leggere con l'intento di capire di comprendere cosa cercano di costruire e di portare avanti.
Il Cerchio Planetario delle Donne è un evento sconosciuto ai più, anche a me lo ammetto, ed è un peccato visto che son donne che abitano vicino a noi, sparse per tutta l'Italia che hanno voglia di fare e che si uniscono alle donne di altri paesi del mondo per tessere una rete continua di conoscenza che altrimenti andrebbe perduta per sempre .




valutazione 5





Nessun commento:

Posta un commento