venerdì 21 agosto 2015

Recensione: Un amore di cupcake di Donna Kauffman




Prezzo: € 9,90
E-book: € 5,90
Pagine: 352
Editore: Tre60
Genere: Romance - New Adult

Lani ha abbandonato una carriera promettente con chef patissier a New York e si è trasferita sull'isoletta di Sugarberry ed ha aperto una sua piccola attività... Sono molti i motivi per cui ha deciso di lasciare la Grande Mela e primo su tutti il suo capo Baxter Dunne, per il quale prova sentimenti molto forti... Quando Lani sembra aver trovato la pace e la serenità tanto agognata ecco arrivare Baxter a Sugarberry: girerà il suo show sull'isola e lo vuole fare nel laboratorio di Lani, ma il vero motivo per cui si trova lì è che vuole dire alla sua ex collaboratrice che è innamorato di lei... Lani cederà al fascino di Baxter? Gli permetterà di rivoluzionarle la vita?


Non sempre è facile scrivere una recensione, soprattutto quando mi ritrovo a dover recensire un libro che nel complesso mi è piaciuto, ma che purtroppo mi ha lasciato poco e mi ha fatta sentire completamente distaccata dalla storia e dai personaggi.
Leggendo la trama è impossibile non desiderare leggere questo libro e se si aggiunge anche una copertina accattivante il gioco è fatto e si finisce sicuramente per desiderarlo, ma.... 
E si, purtroppo ci sono tantissimi ma! Per prima cosa pur essendo davvero molto carina la storia difficilmente il lettore si sente coinvolto, resta distaccato e non riesce ad empatizzare con nessuno dei protagonisti, che pur essendo ben descritti e ben caratterizzati risultano insipidi e a volte troppo di tutto!
Per gran parte del libro ci si ritrova a leggere di come Lani abbia deciso di scappare da New York per stare lontana da Baxter, il suo capo, di cui è innamorata: Lani è una donna fragile, che negli ultimi anni ha sofferto molto per i suoi genitori e che non vuole soffrire per amore e così decide di andare in esilio volontario e di dedicarsi anima e corpo alla sua nuova attività e a creare nuovi cupcake... Mi è piaciuto molto questo personaggio, perchè più di una volta dimostra di avere carattere, prova a tutti di quale pasta è fatta e che sa cavarsela da sola, che il suo successo dipende solo ed unicamente da lei! 
Baxter è l'uomo perfetto, talmente perfetto che è irreale, poco credibile e per chi legge è davvero molto molto difficile riuscire a farsi coinvolgere.
Vi sono alcuni personaggi secondari che ho trovato carinissimi e che danno alla lettura un valore aggiunto, grazie alla loro stravaganza e alla loro ironia.
Per più di metà libro il lettore ascolta i lamenti di Lani, che ripete sia alla sua amica Charlotte sia allo stesso Baxter perchè non può e non vuole iniziare una relazione con lui... Baxter invece passa il tempo a cercare di far capire a Lani che i suoi sentimenti sono veri e le sue intenzioni sincere, si scusa milioni di volte e altre milioni di volte ripete a Lani che gli dispiace e che comprende il suo punto di vista...
Lani e Baxter si rincorrono per circa 260 pagine e il lettore non riesce a fare a meno di sperare che Lani si decida e si lasci andare ad un lieto fine... Poi all'improvviso Lani decide di cedere e i due passano ogni istante insieme sotto le coperte, ma il lieto fine nonostante ciò sembra sempre più lontano e verso la fine si arriva a credere che non ci sarà mai! 
Nonostante la trama sia carina e vi siano anche alcuni momenti divertenti e battute ironiche simpaticissime purtroppo il coinvolgimento del lettore è minimo ed anche se ci si sente trascinati dalla storia e si ha voglia di sapere come finirà tra i due protagonisti una volta chiuso il libro difficilmente si ha quella "fame" che fa desiderare di leggere ancora di Baxter, Lani e Sugarberry...
Il libro è scritto in maniera molto semplice, l'autrice non usa mai un linguaggio complicato e la lettura è scorrevole e raramente noiosa, inoltre per le amanti dei dolci e della cucina la Kauffman ha inserito alcune ricette dei cupcake proposti da Lani!
In generale Un amore di cupcake non mi è dispiaciuto, ma non mi ha lasciato nulla, è stato un po' come una meteora... Nonostante ciò non mi sento di sconsigliarlo, perchè credo che sia la lettura perfetta per chi ama i romanzi rosa ed è in continua ricerca di un po' di sano romanticismo!






valutazione 5






7 commenti:

  1. Che recensione carina. Ce l'ho pure in lista il libro :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è male, è molto passeggera ma è una di quelle letture che alla fine fa bene :)

      Elimina
  2. La copertina mi piace molto (come non adorarla!), ma la trama non mi dice nulla. Forse perchè sono stanca delle solite storielle d'amore. Ormai ovunque mi giro è sempre la solita pappardella.

    RispondiElimina
  3. E' da un po' che sta nella mia wish list e chissà che prima o poi lo legga

    RispondiElimina
  4. A me non convince totalmente :/

    RispondiElimina
  5. Concordo con Valentina sul fatto che si tratta sempre delle stesse storie anche se presentate in maniera diversa, ma non mi dispiace leggere questo libro, anche perchè sembra comunque una lettura piacevole :)

    RispondiElimina