lunedì 26 ottobre 2015

Books & Babies [Recensione]: Il favoloso libro di Perle di Timothée de Fombelle


Prezzo: € 16,00
E-book: € 7,99
Pagine: 308
Editore: Mondadori Ragazzi
Genere: Fantasy
Età: 12 Anni

Olia è una fata che ha rinunciato ai suoi poteri per amore di Ilian, un giovane principe cadetto. Purtroppo Ian, il fratello maggio di Ilian ha dato ordine di uccidere il fratello e quando Olia riesce a raggiungerlo è ormai tardi, ma scopre che il suo amato non è morto, bensì è stato esiliato in un altro mondo... Il giovane Ilian è arrivato a Parigi e viene accolto da una faglia ebrea, i perle, proprietari di una confetteria. Olia verrà condannata a seguire nell'altro mondo il suo amato, ma le verranno imposte delle condizioni durissime... Riusciranno Ilian e Olia a ricongiungersi? Ilian supererà gli orrori della seconda guerra mondiale?

A volte basta guardare una copertina per sentirsi irrimediabilmente attratti da un libro e bisogna dire che la cover de Il favoloso mondo di Perle è davvero magica e racchiude in un solo disegno l'essenza di questo libro.

Una favola moderna sospesa tra due mondi quella narrata da De Fombelle, una storia d'amore senza tempo, che lotta per vivere e che supera ogni barriera. 
Non si ha il tempo di capire cosa sta succedendo, perchè fin dalla prima pagina si scopre il dramma di due innamorati disposti a tutto per quell'amore che li fa sentire vivi, che li indebolisce e li rende allo stesso tempo più forti e da subito si capisce che è un amore dannato, condannato all'esilio e che Olia e Ilian soffriranno, costretti a stare lontani anche se vicini...
Ma Il favoloso libro di Perle ci racconta anche la storia di una famiglia ebrea, che una notte piovosa accoglie in casa un giovane ragazzo straniero, che parla una lingua strana e che porta con sè il ricordo di un mondo in cui in quella terra non credono.
Un narratore anonimo racconta al lettore la storia di Olia e Ilian, ma lo fa partendo dalla vita del giovane Joshua Ilian Perle, quel ragazzo divenuto ormai un anziano signore che vive ora in una casetta nel bosco con un'intera parete fatta di valigie ed ogni valigia nasconde un oggetto: cosa sono tutte quelle strane cose? Il pezzo di una culla che rifiorisce ogni primavera, un ditale, la scheggia di una sirena, il semino di una mela che nasconde in se molte insidie... Le vestigia di un mondo antico, lontano, in cui solo i bambini credono e che per gli adulti è solo leggenda, storielle per la buona notte.
Cos'hanno in comune un ragazzo di 14 anni con il cuore a pezzi per il suo primo amore e un anziano signore che vive come un eremita, lontano da tutti e che comprende bene la soferenza del giovane? Sarà quel ragazzino, divenuto poi adulto a raccontare al lettore la doppia vita di Ilian principe di un mondo fatato, divenuto Joshua Perle e partito al fronte per combattere contro l'esercito tedesco.
Scopriremo la dolcezza delle toffolette della Maison Perle, il rpofumo di zucchero che riempiva le notti di quel trovatello da tutti chiamato il piccolo, che un giorno si impossessa dell'identità del figlio dei suoi benefattori, figlio morto anni prima e che ora rivive attraverso le azioni del hiovane Ilian.
Ma chi è davvero Joshua Ilian Perle? È un principe senza trono, un trovatello, un pasticciere, un eroe di guerra, un ricco collezionista, un fuggiasco, ma soprattutto è coleui che ha scoperto il vero amore per una fata e cerca il modo di tornare da lei, spezzare la maledizione e aprire un passaggio verso la sua terra lontana...
Dopo un piccolo prologo che ci mostra la fine di un amore appena sbocciato, lasciandoci con il dolore di Olia e senza conoscere gli eventi che hanno portato all'esilio di Ilian nel nostro mondo, solo piccoli frammenti che fanno innamorare il lettore e che lo portano a leggere ogni pagina con il cuore in gola, totalmente rapito da quella storia che scopre piano piano, scartandola delicatamente come un magnifico regalo, sentendo crescere quell'emozione tipica dell'attesa...
Insieme al narratore il lettore viaggerà avanti e indietro nel tempo e attraverso due mondi, vivrà le due vite di Ilian, ne conoscerà la storia da prima della sua nascita fino al giorno in cui si ritroverà ormai vecchio e senza più forze faccia a faccia con quel fratello crudele e meschino che lo ha sempre voluto morto... Scoprirà con Ilian che sapore ha la felicità, vivrà il dolore sordo e distruttore della perdita di un amico, sentirà nascere la speranza che forse nulla è perduto e alla fine metterà insieme tutti i pezzi che gli vengono forniti pagina dopo pagina e scoprirà la magia dell'amore...
Non avevo mai letto nulla di Timothée de Fombelle, l'ho scoperto per caso grazie alla Mondadori e il suo stile e il suo modo così magico di raccontare le storie mi è arrivato dritto al cuore, mi ha riportato indietro nel tempo quando passavo le ore a leggere quelle favole bellissime sognando di fate, cavalieri, principi e principesse... De Fombelle sa sicuramente come incuriosiee il lettore, stuzzicarne l'immaginazione, farlo tornare bambino e riportare a galla quelle storie di amori ostacolati che vincono su tutto e tutti e lo fanno facendo vivere a chi legge le loro storie la più grande e bella avventura di sempre...
Il favoloso libro di Perle è una lettura adatta a tutti, non ha limiti di età e l'unico difetto che ha è che finisce troppo velocemente, ma una volta arrivati alla fine vi resterà nel cuore e vi ricorderete che non bisognerebbe mai smettere di credere nelle favole e nella loro potente magia...


valutazione 5


7 commenti:

  1. Sai già, concordiamo perfettamente. Una favola di libro.
    E mi dicono che gli altri di de Fombelle siano anche meglio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) Si una magia lunga 308 pagine e anche oltre ^^
      Mi sa che cercherò gli altri libri e magari li leggo in francese, che per il mio cucciolotto di 3 anni è meglio visto che preferisce parlare solo francese :p

      Elimina
  2. Non lo conoscevo, però dopo una recensione e una valutazione del genere non posso non prenderlo in considerazione!

    RispondiElimina
  3. Non conoscevo questo libro, quindi leggendo questa recensione non posso far altro che aggiungerlo in lista e sperare di comprarlo presto! E' troppo bello <3

    RispondiElimina
  4. A me i libri per bambini/ragazzi piacciono davvero tanto :)

    RispondiElimina
  5. Bellissima recensione! Sono rimasta affascinata, dalla recensione e dal libro :)

    RispondiElimina