domenica 18 ottobre 2015

Libri da Mangiare [Recensione]: La cucina vegetariana di Pat Crocker


Prezzo: € 4,90
Pagine: 385
Genere: Ricettario
Editore: Newton Compton Editori
Data di pubblicazione: Luglio 2015

Vivi con gusto e in salute! Questo ricettario è la prova provata che la dieta vegetariana può essere ricca, variata e deliziosa. Cucinare con un arcobaleno di cibi freschi e naturali, infatti, può regalare scelte e combinazioni praticamente infinite, e inoltre permette di sfruttare appieno tutti i prodotti stagionali per prepararli in modo semplice e creativo. E, da non trascurare, uno stile di vita vegetariano può apportare straordinari benefici alla salute, dal momento che i nutrienti presenti negli alimenti vegetali giocano un ruolo fondamentale nella prevenzione delle malattie. 

- Più di 250 ricette salutari, salutari e irresistibili, con ingredienti naturali 
- Più di 150 schede di frutta, verdura, legumi, cereali, semi, alghe, erbe e aromi, con consigli per sceglierli e cucinarli nel migliore dei modi 
- Sapevi che mangiare broccoli e cavolfiori può proteggerti dal cancro al colon? Prova il Cavolfiore con grano e condimento al sesamo 
- Sapevi che puoi sostenere il tuo sistema immunitario mangiando i funghi shiitake? Prova i Funghi tiepidi con formaggio di capra 
- Sapevi che alcuni cibi, come la melagrana, i mirtilli e le ciliegie, hanno potere antiossidante e anti-età? Prova il Frullato ai frutti di bosco

Non credo di potermi definire completamente vegetariana, ci sono alcune pietanze a base di carne e pesce di cui sono follemente innamorata, ma non nego nemmeno di amare pazzamente le verdure e trovare questo libro è stato come trovare un faro in un mare immenso di varietà da cucinare che mi ha fatto aprire gli occhi su alcune pietanze e su modi di cucinarle e abbinarle a cui mai avevo pensato.
Il libro è davvero molto interessante e non è solo un ricettario da cui prendere spunti deliziosi, è molto di più! 
Iniziando dall'introduzione, si comprende fin dall'inizio come per anni la dieta vegetariana è stata etichettata come insapore e per nulla nutriente a grandissimo torto, con le verdure, le spezie, i formaggi, gli ortaggi, gli agrumi, la frutta e le salse si possono creare piatti unici, gustosi e in grado di saziare chiunque. L'introduzione lascia poi spazio ad informazioni davvero molto interessanti: vengono analizzati i vari sistemi che compongono il nostro, quindi quello cardiovascolare, quello digerente, quello endocrino, immunitario, muscolo scheletrico, quello nervoso e quello respiratorio, dal punto di vista del Vivere Sano, indicandoci quali sono gli alimenti, e le relative proprietà, in grado di garantirci uno stile di vita impeccabile; dopodiché ci vengono illustrati, suddivisi per categoria, tutte le pietanze facenti parte della dieta vegetariana, e grazie a questo elenco ho scoperto elementi, soprattutto asiatici, di cui non ero a conoscenza.
Il ricettario è qualcosa di davvero strabiliante, dai primi piatti ai dessert, dalle salse ai frullati, tutto sembra molto squisito e non vedo l'ora di provare ogni singolo piatto contenuto nel libro. Uno, tra l'altro, l'ho provato proprio oggi a pranzo, il RISOTTO AL LIMONE, e credetemi, è una bontà assoluta e soprattutto molto semplice da cucinare.


La ricetta è davvero molto semplice: basta preparare un brodo vegetale e volendo anche un brodo di funghi; in un padella fare rosolare della cipolla tritata finemente con un po' d'olio e un po' di burro ed una volta rosolata aggiungere il riso Arborio, adattissimo per i risotti, e cominciare a farlo cuocere aggiungendo man mano il brodo, a circa metà cottura bisogna poi aggiungere al restante brodo in ebollizione il succo di un limone e al riso invece la scorza grattugiata del limone stesso e gli spinaci (io ho usato la bietola perché la preferisco), dopodiché si continua a cuocere il riso con il brodo e lo si porta a fine cottura. Per la mantecatura si utilizza del burro e del formaggio, senza esagerare, e del basilico tritato finemente.
Il piatto è pronto per essere gustato e non ve ne pentirete :)


valutazione 5

7 commenti:

  1. Io non riuscirei mai a dire di no alla carne! :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provare nuove ricette non vuoldire non dover piùmangiare carne ^^

      Elimina
  2. Amo i risotti,la ricetta del "risotto al limone" la proverò domani a pranzo :)

    RispondiElimina
  3. Ovviamente ci sono belle ricette ma non riuscirei mai a diventare vegetariana :)

    RispondiElimina
  4. Molto interessante! Posso segnalare che il concorso Ilmioesordio dedicato alla poesia è aperto fino al 30 ottobre? ilmiolibro.kataweb.it/articolo/partecipare/181144/ilmioesordio-e-il-momento-della-poesia

    RispondiElimina
  5. La ricetta del risotto sembra buona! E' sicuramente da provare :)

    RispondiElimina